Posted on

Deserts, Lakes and River – Similarity and Diversity in the Pre-protohistoric Egypt

Workshop Cairo, October 2018.

Per celebrare 30 anni di ricerca italo-egiziana nell’Oasi di Farafra, l’Ambasciata italiana e l’Istituto Italiano di Cultura del Cairo organizzano un Workshop dal titolo:

Deserts, Lakes and River – Similarity and Diversity in the Pre-protohistoric Egypt

L’evento è organizzato in collaborazione con il Ministero delle Antichità Egiziane e si terrà il 14 e il 15 ottobre 2018 nella sala delle conferenze della sede del Ministero a Zamalek.

L’Egitto con la sua varietà di antichi ecosistemi e il numero di gruppi di ricerca coinvolti nel loro studio dal Delta, alla Valle del Nilo e ai Deserti rappresentano un campo di indagine unico i cui risultati hanno importanti ripercussioni sulla comprensione delle dinamiche di altri territori del Nord Africa. Il Workshop intende riunire colleghi dei progetti internazionali e degli Istituti Archeologici in Egitto, la cui attività sul campo trova ampie coincidenze con i problemi di natura metodologica e tematica, affrontati dal Progetto italiano a Farafra.

Gli argomenti di discussione saranno quindi le metodologie applicate nella ricerca: archeologia del paesaggio; tecniche di rilevamento e di scavo; cronologia e lavoro analitico. A livello tematico, la conferenza offrirà l’occasione per una ricostruzione ad ampio raggio degli sviluppi che hanno caratterizzato la pre-protostoria dell’Egitto fino alla formazione dello stato dinastico (VI-IV millennio a.C.). Sarà inoltre posto l’accento sul tema della conservazione e della protezione dei siti archeologici.

To celebrate 30 years of Italian-Egyptian research in the Farafra Oasis, the Italian Embassy and the Italian Cultural Institute of Cairo plan to organize a workshop entitled: Deserts, Lakes and River – Similarity and Diversity in the Pre-protohistoric Egypt

The event is organized in collaboration with the Egyptian Ministry of Antiquities and will be held on October 14th and 15th 2018 in the Conference hall of the Ministry’s main building in Zamalek.
Egypt with its variety of ancient ecosystems and the number of research groups involved in their study by the Delta, the Nile Valley and the Deserts represent a unique field of investigation whose results have important repercussions for understanding the dynamics of other North African territories. The Workshop intends to gather colleagues of the international projects and Archaeological Institutes in Egypt, whose activity in the field finds ample coincidences with the problems of a methodological and thematic nature, addressed by the Italian Project in Farafra.

Discussion topics will then be the methodologies applied in the research: landscape archaeology; surveying and excavation techniques; chronology and analytical work. On a thematic level, the conference will offer the opportunity for a wide-ranging reconstruction of the developments that have characterized the Pre-Protohistory of Egypt up to the formation of the Dynastic state (VI-IV millennium BC). Emphasis will also be given to the theme of the preservation and protection of Cultural Heritage.

Programma in formato pdf: Cairo, programma.