I Congresso Nazionale di Archeologia Medievale. Pré-tirages (Pisa, 29-31 maggio 1997)

48,00

Author: Sauro Gelichi (Editor)
Year of printing: 1997
ISBN: 9788878141186

Description

The volume collects the Acts of the First Congresso Nazionale di Archeologia Medievale organized by SAMI in May 1997. The reports are divided into some broad thematic sections: Theory and methods of Medieval Archeology; Settlements: city; Analysis of naturalistic finds; Settlements: castles and villages; Settlements: territory; Places of worship and burials; Production, trade and communication routes; Archeologia dell’Architettura.

Auditorium of the Study Center of the Cassa di Risparmio di Pisa (formerly Benedictine), May 29-31, 1997

Contents

SEZIONE I. Teoria e metodi dell’Archeologia Medievale

  • E. CORONA, Il contributo della xilologia in alcune ricerche su manufatti medievali
  • M. DAVID, Archeologia Medievale in Lombardia. Per un bilancio critico dell’ultimo decennio
  • T. MANNONI, Metodi pratici ed attendibilità teoriche delle ricerche archeologiche
  • P. PERGOLA, Un’archeologia cristiana per il 2000
  • E. ZANINI, Archeologia bizantina in Italia. Stato della questione

SEZIONE II/1. Insediamenti: città

  • C. CITTER, La trasformazione di aree ed edifici pubblici nelle città toscane fra tardoantico ed altomedioevo
  • M. D’AGOSTINO, L. FOZZATI, Laguna di Venezia. Recenti ritrovamenti nell’isola di Torcello
  • S. FIORILLA, Caltanisetta medievale: ‘l’oro del grano’ e lo sviluppo della città
  • M. LUNI, A. L. ERMETI, Le mura di Urbino tra tardoantico e medioevo
  • R. MENEGHINI, Edilizia pubblica e riuso dei monumenti classici a Roma nell’alto medioevo: l’area dei templi di Apollo Sosiano e Bellona e la diaconia di S. Angelo in Pescheria
  • G. PANTÒ, Habitare in civitate: impianto urbano e strutture materiali di Vercelli medievale

SEZIONE II. Analisi dei reperti naturalistici

  • R. SANTANGELI VALENZANI, Edilizia residenziale e aristocrazia urbana a Roma nell’altomedioevo
  • A.R. STAFFA, La città altomedievale: esempi dall’Abruzzo

SEZIONE II/2. Insediamenti: castelli e villaggi

  • E. ABELA, L’uso del laterizio nella fondazione delle ‘terre nuove’: il caso di Bertoncini a Castelfranco di Sotto (Pisa)
  • A. ALBERTI, E. BOLDRINI, C. CICALI, D. DE LUCA, L. DALLAI, R. FARINELLI, Nuove acquisizioni sul castello di Rocchette Pannocchieschi e sul territorio limitrofo
  • L. BIANCHI, Roma: strutture fortificate medioevali in rapporto all’antica viabilità di accesso all’Esquilino e loro sopravvivenza nel moderno sviluppo storico-topografico della zona
  • G. DI STEFANO, S. FIORILLA, Scicli (Ragusa): Il Castello dei Tre Cantoni
  • R. FRANCOVICH, A. AUGENTI, R. FARINELLI, M. E. CORTESE, Verso un atlante dei castelli della Toscana: primi risultati
  • A. FRONDONI, F. BENENTE, G. MURIALDO, P. PALAZZI, L. PELLEGRINESCHI, Indagini archeologiche a Varigotti (Savona). Il castrum e la chiesa di San Lorenzo
  • E. LESNES, I castelli feudali trecenteschi della Sicilia occidentale ed il loro territorio
  • A. MESSINA, G. DI STEFANO, I villaggi bizantini degli Iblei (Sicilia)
  • M. MILANESE, F. BENENTE, F. CAMPUS, Il progetto Geridu. Indagini archeologiche in un villaggio medievale abbandonato della Sardegna
  • M. MILANESE, M. BALDASSARRI, M. BIAGINI, Ricerche sull’incastellamento nella Valdinievole orientale: lo scavo del castello di Montecatini
  • A. MONETI, Este: insediamento e trasformazioni del castello, V-XIV secolo
  • C. A. POSTINGER, Insediamenti medioevali nella regione dell’Adige. Problemi e prospettive per una ricerca sulle strutture castrensi
  • F. REDI, Vicopisano e il suo territorio: un’esperienza di Archeologia globale
  • M. ROTILI, C. EBANISTA, Donjon e palatium a Montella: dinamica di una residenza tra XII e XVI secolo
  • G. SOMMO, Luoghi fortificati fra Dora Baltea, Sesia e Po: analisi dei risultati di un censimento territoriale nell’area di influenza del comune medievale vercellese
  • M. VALENTI, V. FRONZA, Lo scavo di strutture in materiale deperibile. Griglie di riferimento per l’interpretazione di buche e di edifici

SEZIONE II/3. Insediamenti: territorio

  • L. ARCIFA, Vie di comunicazione e potere in Sicilia (sec. XI – XIII). Insediamenti monastici e controllo del territorio
  • M. APROSIO, F. CAMBI, A. MOLINARI, Il territorio di Segesta tra la tarda antichità ed i secoli centrali del medioevo
  • P. ARTHUR, Tra Giustiniano e Roberto il Guiscardo. Approcci all’archeologia del Salento in età bizantina
  • G. BERTELLI, L’insediamento medievale di Torre di Mare (Metaponto) e i suoi rapporti con il territorio. Primi dati, con Appendice, di P. Tagliente
  • F. D’ANGELO, Insediamenti e abbandoni nel territorio del Monastero di Monreale
  • G. DI GANGI, C. M. LEBOLE, La Calabria tra Bizantini e Svevi alla luce dei dati archeologici: alcuni spunti per una discussione
  • S. GELICHI, M. LIBRENTI, L’edilizia in legno altomedievale nell’Italia del nord: alcune osservazioni
  • P. GHIDOTTI, Osservazioni sul popolamento medievale nelle campagne centropadane
  • F. MARAZZI, A. SENNIS, Insediamento e struttura territoriale nella Valle del Volturno tra VIII e XII secolo
  • U. MOSCATELLI, La valle del Fiastra tra antichità ed altomedioevo: indagine preliminare
  • M. PASQUINUCCI, S. MECUCCI, P. MORELLI, Territorio e popolamento tra i fiumi Arno, Cascina ed Era: ricerche archeologico-topografiche ed archivistiche

SEZIONE III. Luoghi di culto e sepolture

  • G. BEJOR, Una basilica a Nora
  • G. P. BROGIOLO, G. BELLOSI, L. DORATIOTTO, E. POSSENTI, Sequenza di età romana e medievale nella Pieve di Garlate (Lecco)
  • M. BUORA, L. USAI, La tomba del cavaliere longobardo Moechis a Lovaria (comune di Pradamano, provincia di Udine): un caso di acculturazione dopo la metà del VII secolo
  • G. CANTINO WATAGHIN, Archeologia dei monasteri. L’altomedioevo
  • P. M. DE MARCHI, Insediamenti e necropoli d’ambito longobardo in Canton Ticino
  • P. DE MEGLIO, Note preliminari sull’indagine archeologica alla Pieve di San Giovanni di Mediliano a Lu (AL)
  • G. FORNACIARI, R. CIRANNI, C. A. BUSONI, S. GAMBA, E. BENEDETTI, F. MALLEGNI, S. NELLI, F. ROLLO, Santa Zita di Lucca: malattie, ambiente e società dallo studio di una mummia naturale del XIII secolo
  • B. GENITO, Sepolture con cavallo da Vicenne (CB): un rituale nomadico di origine centroasiatica
  • C. GUARNIERI, M. LIBRENTI, Sviluppo di un insediamento monastico nella Ferrara tardomedievale: il convento di S. Antonio in Polesine
  • R. LAVAGNA, C. VARALDO, Osservazioni sui corredi funerari nella necropoli tardoantica e altomedievale del Priamàr a Savona
  • A. LUTTAZZI, La necropoli altomedievale di Casa Ripi (Colleferro)
  • E. MICHELETTO, Indagini archeologiche nell’abbazia di ‘fondazione longobarda’ di Borgo San Dalmazzo (CN)
  • J. MITCHELL, L. WATSON, F. DE RUBEIS, R. HODGES, I. WOOD, Cult, Relics and privileged Burial at San Vincenzo al Volturno in the Age of Charlemagne: the Discovery of the Tomb of Abbot Talaricus (817 – 3 October 823)
  • G. MOLLO, A. SOLPIETRO, Un pregevole esempio di architettura altomedievale nella Valle di Lauro (Avellino): la chiesa di S. Maria Assunta di Pernosano. Indagine preliminare
  • P. NOVARA, Materiali medievali dallo scavo della chiesa di S. Severo in Classe (RA)

SEZIONE IV. Produzione, commerci e vie di comunicazione

  • A. ALBERTI, Produzione e commercializzazione della pietra ollare in Italia settentrionale tra tardoantico e altomedioevo
  • S. AMICI, L’uso delle stoviglie metalliche nel basso medioevo: appunti per una ricerca
  • G. BERTI, Pisa: ceramiche e commerci (2° metà X-1° metà XIV secolo)
  • E. BOLDRINI, F. GRASSI, Ceramiche grezze e depurate tra XII e XIII secolo a Rocca San Silvestro (LI); dati preliminari
  • M. E. CORTESE, Tecnologie idrauliche nella siderurgia: la Toscana meridionale e il caso della Val di Merse
  • G. DEFERRARI, Per un’archeologia della produzione in conceria: possibili percorsi di indagine
  • G. DI GANGI, ‘Archeologia mineraria’ in Piemonte: cenni per un quadro di riferimento
  • K. FRANCIS, M. MORAN, Planning and Technology in the Early Middle Ages: The Temporary Workshops at San Vincenzo al Volturno
  • E. GIANNICHEDDA, J. A. QUIROS CASTILLO, La ceramica vacuolata nell’Appennino ligure e toscano
  • S. MENCHELLI, C. RENZI RIZZO, C. CAPELLI, Ceramica priva di rivestimento a Pisa nel Medioevo: produzione e commerci
  • G. MURIALDO, F. BERTOLOTTI, C. FALCETTI, P. PALAZZI, L. PARODI, La suppellettile da mensa e da cucina nel VII secolo in Liguria: l’esempio di un sito fortificato
  • S. PANNUZI, Produzioni ceramiche, scambi, committenza e circolazione delle maestranze in Abruzzo tra XIV e XVIII secolo: primi appunti
  • S. PATITUCCI UGGERI, Sistemi fortificati e viabilità sul basso Po nel tardo medioevo
  • F. SACCARDO, Contributo alla conoscenza della ceramica invetriata veneziana ‘tipo Santa Croce’, XIII secolo
  • D. STIAFFINI, la diffusione del vasellame vitreo da mensa d’uso comune in Toscana durante il medioevo: il contributo archeologico
  • P. TISSEYRE, Consumo e produzione del vetro in Sicilia Occidentale (XI-XV secolo)
  • C. TONGHINI, Ceramica ‘selgiuchide’ e ceramica ‘di Raqqa’: considerazioni sui criteri di classificazione alla luce di recenti indagini

SEZIONE V. Archeologia dell’Architettura

  • G. BIANCHI, Rocca San Silvestro e Campiglia M.ma: storia parallela di due insediamenti toscani attraverso la lettura delle strutture murarie
  • A. CAGNANA, La transizione al Medioevo attraverso la storia delle tecniche murarie: dall’analisi di un territorio a un problema sovraregionale
  • F. FABIANA, A. MENNUCCI, C. NENCI, Indagini sui paramenti murari esterni del Duomo di Pisa: rapporto preliminare
  • N. GALLO, Le pietre nell’edilizia medievale della Lunigiana
  • D. PITTALUGA, J. A. QUIROS CASTILLO, Mensiocronologie dei laterizi della Liguria e della Toscana: due esperienze a confronto
  • G. POSTET, Allestimenti per l’indagine archeologica: musealità e giardino degli spalti al Priamàr (Savona)

Additional information

Weight :1,274 kg
Dimensions:29,7x21x2,7 cm
Author

Number and series

I, SAMI - Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

Place of printing

Florence

Year of printing

Reprint

2015

Typology

Book

Pages

474

Illustrations

illustrations in black and white

Binding

paperback

ISBNs

Language

Italian taste

Ebook