Il valore del patrimonio. Studi per Giulio Mondini

82,00

Author: Marta Bottero (edited by), Chiara Devoti (edited by)
Year of printing: 2022
ISBN: 9788892851573
e-ISBN: 9788892851580

Description

It is with great pleasure that the School series welcomes, in its third volume, a miscellany of writings which is in fact a festschrift, a collection of essays in honor of Giulio Mondini, for several years Deputy Director of the institution alongside Vera Comoli, then Deputy Director at the time of his sudden and tragic death, and then Director. Always at the side of the School, to whose prestige he also contributed with the ownership of the UNESCO Chair New paradigms and instruments for the management of Bio-Cultural Landscape, he remains, with his magisterium, a point of reference for our Institution and it is therefore with gratitude that colleagues, friends, collaborators, specialists and doctoral students, all together, dedicate these pages of studies to him, largely with a direct link to his writings or common work experiences.
Despite the apparent heterogeneity of the contributions, a common thread stands out among them, represented by the heritage, on the most varied scales, treated with two prevailing guidelines, made explicit by the same two sections of the volume: on the one hand history and enhancement and on the other evaluation, but without this division being anything more than a convenient structure, given the constant interweaving and recall of themes.
Therefore, beyond the miscellany, it is truly possible to recognize an element of continuity and homogeneity that links these studies: it is the reference - sometimes explicit, sometimes implied - to the value (in its broadest and highest sense) of heritage. Between history, memory, protection, evaluation and expedients for valorisation, Heritage appears at times grandiose, in other contexts more underlying, always in the limelight, in the awareness that it represents our first wealth.

Contents

Un volume per Giulio, Chiara Devoti
Prefazione, Micaela Viglino Davico
Il valore del patrimonio. Studi per Giulio Mondini, Marta Bottero, Chiara Devoti

1. Tra storia e mise en valeur a cura di Chiara Devoti

  • Il valore nella storia e alcune linee di approccio per la valorizzazione del patrimonio, Chiara Devoti
  • Paesaggio, beni culturali, patrimonio: l’esperienza della Scuola di specializzazione e la costruzione di un’identità in trent’anni di storia, Chiara Devoti
  • Strade, chiese, difese: dieci anni di attività della Scuola di Specializzazione in Alta Val Tanaro, Paolo Demeglio
  • La Sacra di San Michele come monumento europeo: l’architettura dei secoli X-XIII, Carlo Tosco
  • «Acciocché si possa in tutte le parti del mondo vedere le grandezze della Casa Savoia». Un’impresa antesignana del Theatrum Sabaudiae?, Maria Vittoria Cattaneo
  • Territori, architetture e caccia nel Piemonte sabaudo, Costanza Roggero Bardelli
  • Dalle perizie al progetto: Bernardo Antonio Vittone e la chiesa di San Bernardino a Chieri, Cristina Cuneo
  • Seminari diocesani nel XVIII secolo: tra cantieri a scala urbana, accessi aulici e riusi contemporanei dei complessi architettonici della Regione Ecclesiastica Piemontese, Giosuè Pier Carlo Bronzino, Michele De Chiaro
  • Un patrimonio a servizio dello Stato napoleonico. I beni nazionali come opportunità per il ridisegno urbano di Alessandria all’inizio del XIX secolo, Chiara Bovone
  • L’archivio di un architetto: Ferdinando Bonsignore e la sua raccolta privata, Laura Antonietta Guardamagna
  • La Valle d’Aosta alle origini dell’escursionismo: diari di viaggio, Laura Palmucci Quaglino
  • Tracce torinesi per la ditta di arredi Fratelli Clemente con sedi a Sassari e Cagliari, Enrica Bodrato
  • Il senso del paesaggio: l’identità dei paesaggi fragili, Giulia Bergamo
  • Il disegno delle architetture vincolate nei Paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato, Elena Gianasso, Itinerari culturali europei tra patrimonio e turismo culturale, Silvia Beltramo
  • Il valore culturale delle rovine nei contesti paesaggistici. Alcune riflessioni su possibili strategie di conservazione e valorizzazione, Emanuele Romeo
  • Sostenibilità economica e culturale: il concetto di risorsa come chiave di lettura per la conservazione del patrimonio, Emanuele Morezzi
  • Antico e nuovo ad Agliè, Govone, Racconigi. Progetti di “piccola scala” in grandi preesistenze, Monica Naretto
  • Dare un nome ai valori del patrimonio culturale di interesse religioso, Andrea Longhi
  • Il Pays Cathare tra politiche di valorizzazione locali e internazionali, Riccardo Rudiero
  • Dispositivi per la conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale. Esperienze sul territorio di Barge, Giulia Beltramo
  • MNEMONIC: atlante digitale della memoria del presente. Il patrimonio culturale e naturale nell’Italia in lockdown, Rosa Tamborrino, Sara Bonini Baraldi, Silvia Chiusano, Cristina Cuneo, Andrea Longhi, Bianca Maria Rinaldi, Emma Salizzoni,
  • Mesut Dinler, Giulia Mezzalama, Farzaneh Aliakbari, Gianvito Urgese, Alessandro Aliberti
  • Segni e disegni con l’anima: le architetture di Giulio Mondini, Pia Davico

2. Valutare per valorizzare a cura di Marta Bottero

  • Valutazioni per i progetti di trasformazione della città e del territorio, Marta Bottero
  • Qualche riflessione sulla valutazione dei progetti in architettura e in urbanistica, Vincenzo Bentivegna
  • La Capacità di Carico Turistica: una metodologia di tipo multicriteriale per la gestione del patrimonio culturale, Elisabetta Cimnaghi
  • La gestione del paesaggio culturale. Ricerca e nuove prospettive della Cattedra UNESCO, Marco Valle
  • Nuovi strumenti e prospettive per la valutazione delle città e dei territori del futuro, Vanessa Assumma, Caterina Caprioli, Giulia Datola, Federico Dell’Anna
  • Valutazioni di sostenibilità di piani, programmi e progetti: esperienze e casi di studio nella realtà piemontese, Marta Bottero
  • Il bruco non diventò una farfalla, Riccardo Roscelli
  • La creazione del valore in un’epoca di transizione verso lo sviluppo sostenibile, Patrizia Lombardi

Note biografiche degli autori

Abstract

Additional information

Weight :1,300 kg
Dimensions:21x29x2 cm
Author

,

Number and series

3, Heredium

Place of printing

Sesto Fiorentino (FI)

Year of printing

Typology

Book

Pages

314

Illustrations

illustrations in black and white and color

Binding

paperback

ISSN

ISBNs

e-ISBN

Language

English Italian

Open Access

Creative Commons LicenseThis work is licensed under license Creative Commons Attribution - Non commercial - No derivative works 4.0 International.