Raccontare l’archeologia. Strategie e tecniche per la comunicazione dei risultati delle ricerche archeologiche

32,00

Author: Silvia Pallecchi (Eds)
Year of printing: 2017
ISBN: 9788878148222
e-ISBN: 9788878148239

Description

Review in: Archeo, n. 403, September 2018, p. 112

The strategies for communicating the results of archaeological research are at the center of a heated debate, which is animating the difficult years of the economic crisis. The need to overcome the limits of a system based on an elitist vision of the discipline has produced the experimentation of new techniques and the birth of new professional figures, who are transforming the public image of archeology, progressively integrating it within the cultural fabric. , economic and social of the territories in which it operates. From this perspective and in these historical circumstances, the project of this volume was born, which develops alongside a conference held in Policastro Bussentino in May 2016 and which aims to collect and compare some significant experiences of research, sharing and communication. archeology that, in recent years, are being experimented in various parts of the peninsula.

Contents

Prefazione, di Giovanni Fortunato
Introduzione, di Silvia Pallecchi

Parte prima
Il golfo e l’abitato di Policastro Bussentino nel racconto dell’archeologia

  • Raccontare l’archeologia: una lettura diacronica del territorio bussentino (IV-I secolo a.C.), di Helena Fracchia, Maurizio Gualtieri
  • Indagini archeologiche nel Parco Fulvio Pinto a Policastro Bussentino (SA), di Elena Santoro
  • La necropoli periurbana di Policastro Bussentino (SA), di Lara Marelli
  • Policastro Bussentino. Storia e archeologia di un abitato sulle coste della Campania tra XV e XVI secolo, di Silvia Pallecchi
  • La memoria dei sopravvissuti: a proposito di un graffito sul castello di Policastro, di Silvia Pallecchi
  • Paesaggi, archeologia e architetture a Policastro Bussentino. Proposte di valorizzazione e sviluppo del territorio storico attraverso la comunicazione dei risultati della ricerca, di Giovanni Villani
  • La Strada Regia delle Calabrie nel territorio di Lagonegro e la diramazione Fortino-Sapri. Storia e individuazione dei percorsi nella cartografia ufficiale del Regno di Napoli tra il XVIII e il XIX secolo, di Luca Esposito
  • Laboratorio congiunto degli studenti di archeologia e architettura dell’Università di Genova: diario di un’esperienza transdisciplinare, di Fausto Novi, Andrea Giachetta

Parte seconda
L’archeologia si racconta: esperienze e strumenti

  • Da Ferrara a Faro: esperienze e strategie per la costruzione di una percezione partecipata dell’archeologia, di Valentino Nizzo
  • Archeologia, architettura, continuità: il caso di Luni, di Enrico Bona
  • Un vigneto etrusco-romano per raccontare l’archeologia del vino nella Valle dell’Albegna (Grosseto), di Andrea Zifferero, Andrea Ciacci, Gaia Ferrari Melillo, Marco Firmati, Valerio Zorzi
  • Rinnovare un museo nuovo: il Museo della Crypta Balbi a Roma, di Daniele Manacorda
  • Dalla Convenzione di Faro alle Comunità: raccontare l’archeologia e le vocazioni storiche di un territorio. L’esperienza di Ancient Appia Landscapes, di Alfonso Santoriello
  • La comunicazione ai tempi del Grande Plastico di Pompei. Dal modello in sughero al modello digitale, di Daniele Malfitana, Giulio Amara, Samuele Barone, Giovanni Fragalà, Danilo P. Pavone
  • Porta di Mare, l’archeologia si racconta: Policastro Bussentino tra ricerca e comunicazione, di Silvia Pallecchi
  • Catania Living Lab di Cultura e Tecnologia. Quando la ricerca scientifica incontra il grande pubblico, di Daniele Malfitana, Loriana Arena, Licia Cutroni, Silvia Iachello, Giusi Meli, Claudia Pantellaro
  • Informare la città. Dalla stratificazione urbana alla conoscenza collettiva. I progetti OPENCiTy per Catania e OPENSiracusa, di Daniele Malfitana, Giuseppe Cacciaguerra, Antonio Mazzaglia, Licia Cutroni, Maria Luisa Scrofani
  • When archaeology meets the crowd. Nuovi modelli di cultura partecipativa per il finanziamento e la divulgazione della ricerca archeologica, di Martina Revello Lami

Additional information

Weight :0,682 kg
Dimensions:21x29,7x0,9 cm
Author

Place of printing

Florence

Year of printing

Typology

Book

Pages

160

Illustrations

illustrations in black and white and color

Binding

paperback

ISBNs

e-ISBN

Language

Italian taste

eBook

preview in pdf format
Buy on Torrossa
Buy on Google books
Buy on Google play