Archaeometallurgy of Lombard swords. From artifacts to a history of craftsmanship

14,50

Autore: Vasco La Salvia
Anno di stampa: 1998
ISBN: 9788878141292

Descrizione

La questione longobarda, il più generale problema del passaggio e della trasformazione dei mezzi e dell’organizzazione della produzione fra tardo antico e alto medioevo, vengono trattate in questo volume con particolare attenzione alle tecniche della manifattura del ferro. Le diverse tradizioni fabbrili del mondo romano e di quello germanico sono state messe a confronto all’interno del più generale contesto dell’interazione culturale fra eredità del mondo classico e Barbaritas. Ancora, attraverso le analisi metallurgiche, effettuate su due campioni prelevati da due differenti spade della necropoli longobarda di Hegyko (Ungheria), è stata approntata una comparazione con i dati provenienti da spade prodotte in Italia (necropoli longobarda di Benevento – resi disponibili da Marcello Rotili nel 1977) in modo da valutare la presenza di eventuali soluzioni di continuità fra le tecniche produttive utilizzate in Italia e quelle del periodo precedente. Inoltre, la ricostruzione dei processi produttivi di tali oggetti e l’indagine delle scelte tecniche effettuate, nonché il confronto con le altre fonti disponibili, sia scritte che archeologiche, hanno contribuito a delineare il quadro tanto dell’ambiente interno, più strettamente connesso alla storia tecnologica del prodotto, quanto di quello esterno, ovvero il contesto etnico-sociale, intorno ai quali ruotavano le vite degli artigiani che effettivamente produssero tali spade.

Sommario

  • Introduction
  • Latinitas et barbaritas: a confrontation of material cultures particulary referring to metalworking
  • On the production of iron swords
  • Conclusion: from artifacts to a history of craftsmanship
  • Reference list

Informazioni aggiuntive

Peso0.25 kg
Dimensioni24 × 17 × 0.8 cm
Autore

Numero e serie

,

Luogo di stampa

Anno di stampa

Tipologia

Pagine

Illustrazioni

Legatura

ISSN

ISBN

Lingua