Archeologia e Calcolatori, 1, 1990

30,00

Anno di stampa: 1990
ISBN: 9788878140721

COD: AC1

Descrizione

SOMMARIO

F. Djindjian, Nouvelles tendances méthodologiques dans le traitement de l’information en archéologie
R. Francovich, Dalla teoria alla ricerca sul campo: il contributo dell’informatica all’archeologia medievale
A. Cerizza, Dall’archivio IBM: 1958-1970
P. Moscati, L’analisi quantitativa nell’archeologia di epoca storica
C.R. Orton, P.A. Tyers, Statistical analysis of ceramic assemblages
G. Semeraro, Note sulla distribuzione delle ceramiche di importazione greca nel Salento in età arcaica. Aspetti metodologici
E. Canal, S. Cavazzoni, Antichi insediamenti antropici nella laguna di Venezia: analisi multivariata di tipo ‘fuzzy c-means clustering’
F. Krinzinger, M. Schick, W.-R. Teegen, Un calcolatore disegna e registra ceramica antica: il sistema ARCOS-1 negli scavi di Velia, comune di Ascea (Salerno)
P. Sommella, G. Azzena, E. Tascio, Informatica e topografia storica: cinque anni di esperienza su un secolo di tradizione
T. Orlandi, L’ambiente Unix e le applicazioni umanistiche
M. Eisner, The ARBOR information system for classical archaeology and history of art
M.P. Guermandi, ALADINO: verso un sistema computerizzato per lo studio e l’analisi dei dati archeologici
P. Giacomini, Le banche dati dell’epigrafia: esperienze e prospettive
V.B. Blake, CAA89 – Computer applications and quantitative methods in archaeology
Recensioni

Informazioni aggiuntive

Peso0.818 kg
Dimensioni24 × 17 × 2.4 cm
Luogo di stampa

Firenze

Anno di stampa

Tipologia

Libro

Pagine

332+VIII

Illustrazioni

illustrazioni in bianconero e 8 tavole a colori fuori testo

Legatura

brossura, con sovraccoperta

ISSN

ISBN

9788878140721

Lingua

francese, inglese, italiano, riassunti in inglese