Il Tardo Medioevo ad Argenta. Lo scavo di via Vinarola-Aleotti

22,00

Autore: Chiara Guarnieri (a cura di)
Anno di stampa: 1999
ISBN: 9788878141612

Descrizione

Con testi di Carla Alberta Accorsi, Marta Bandini Mazzanti, Martina Barbi, Francesco D’Ambrosi, Bruno Fabbri, Patrizia Farello, Luisa Forlani, Angela Ghinato, Giuliana Trevisan Grandi, Chiara Guarnieri, Sabrina Gualtieri, Mauro Librenti, Lorenzo Lazzarini, Antonella Mancini, Marco Marchesini, Silvia Marvelli, Anna Maria Mercuri, Carmela Vaccaro, Marco Verità.

Nel 1993 il rinvenimento tra le vie Vinarola e Aleotti di un fossato bonificato di età tardomedievale ha arricchito la storia urbana di Argenta di un dato che colma un vuoto di informazioni sul periodo dall’altomedioevo all’età moderna, tra l’altro poverissimo anche di documentazione scritta.
Il fossato fu volontariamente interrato in un arco cronologico abbastanza breve. Dopo un primo deposito di laterizi, torba e sabbia fluviale vennero infissi grossi pali intervallati da staccionate e infine vi furono gettati tutti i rifiuti possibili: stoviglie frammentate, oggetti d’uso domestico o personale, resti di pasto e oggetti lignei. La ricchezza del contesto ritrovato sottolinea come l’economia medievale argentana fosse aperta a scambi commerciali grazie alla presenza del Po di Primaro che al tempo aveva un andamento coincidente con l’attuale corso del Reno. Le analisi botaniche, zoologiche e palinologiche hanno inoltre permesso di ricostruire per la prima volta un quadro dettagliato dell’ambiente e della vita economica di Argenta sul finire del XIII secolo. Lo scavo ha restituito anche una straordinaria testimonianza riguardante la topografia del centro in età medievale, di cui ben poco si conosceva. La porzione di fossato portata in luce è infatti con molta probabilità pertinente a quello che delimitava il nucleo urbano di Argenta che già nel corso del XII secolo si era andato coagulando intorno alla chiesa di San Nicolò, corrispondente all’attuale centro cittadino.

Scheda del volume a cura di Carla Conti
Copyright © 2005 Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna. Tutti i diritti riservati.

Sommario

Presentazione, di Andrea Ricci
Prefazione, di Mirella Marini Calvani
Introduzione, di Chiara Guarnieri

1. Uno ‘scavo’ archivistico: alcuni documenti medievali per il territorio storico di Argenta [A.G.]

2. L’indagine archeologica [M.L., C.G.]

3. I materiali
1. Il contesto: formazione e cronologia [C.G., M.L.] 2. Ceramiche smaltate: maiolica arcaica [C.G.] 2.1. Ceramiche smaltate. Indagini archeometriche [B.F., S.G.] 3. Ceramiche smaltate: maiolica arcaica bleu [M.L.] 4. Ceramiche invetriate ed ingobbiate [C.G.] 4.1. Indagine minero-petrografica su alcuni campioni di ceramica
invetriata di XIII-XIV secolo [L.L.] 5. Ceramiche ingobbiate tardomedievali [M.L.] 6. La ceramica priva di copertura [M.L.] 6.1. Ceramiche prive di rivestimento. Indagini petro-archeometriche [F.D’A., C.V.] 7. Vetri [C.G.] 7.1. Vetri: Indagini archeometriche [M.V.] 8. I metalli [M.L.] 9. Pietra ollare [M.L.] 10. Manufatti in legno [C.G.] 10.1. I manufatti lignei rinvenuti nella bonifica [L.F., A.M., M.M.] 11. Un segno della devozione: l’insegna di pellegrinaggio [C.G.] 12. Miscellanea [M.L.]

4. Ambiente naturale
1. Archeopalinologia del fossato di bonifica tardo-medievale ad Argenta [L.F., S.M.] 2. Fauna, ambiente e alimentazione carnea [P.F.] 3. Il fossato di Argenta (Ferrara) e la sua bonifica in età medievale: contributo alla ricostruzione della storia del sito in base ai semi e frutti del riempimento [M.B.M., A.M.M., G.T.G., M.B., C.A.A.] 4. I semi/frutti della latrina del Monastero di S. Caterina [A.M.M., G.T.G., M.B.M., M.B., C.A.A.] 5. Conclusioni [C.G.]

Bibliografia generale

Tavole a colori

Informazioni aggiuntive

Peso1.006 kg
Dimensioni29.7 × 21 × 1.5 cm
Autore

Numero e serie

Luogo di stampa

Anno di stampa

Tipologia

Pagine

Illustrazioni

Legatura

ISSN

ISBN

Lingua