Minerva Medica in Valtrebbia. Scienze storiche e scienze naturali alleate per la scoperta del luogo di culto. Atti del Convegno tenuto il 7 ottobre 2006 in Travo (PC)

25,00

Associazione “La Minerva” Gruppo di Ricerca Culturale – Travo (a cura di)
Anno di stampa: 2008
ISBN: 9788878143685

Descrizione

Con testi di Paolo Berbenni, Annamaria Carini, Stephen Clews, Cesarina Gregotti, Vinceslas Kruta, Luigi Malnati, Giuseppe Marchetti, Monica Miari, Filli Rossi, John Scheid.

L’edizione degli Atti del Convegno svoltosi a Travo nel 2006 rappresenta per la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna un’occasione importante per fare il punto su una delle problematiche più avvincenti dell’archeologia piacentina: il santuario di Minerva Medica. Su questo santuario, e sul culto che vi si praticava con valenze oracolari e salutifere, si sono infatti da molto tempo accentrate le attenzioni di storici ed archeologi, i primi per indagarne le origini e le caratteristiche religiose, i secondi per individuarne le vestigia. Solo una serie  – relativamente cospicua – di iscrizioni ci ha rivelato l’esistenza del santuario di Minerva Cabardiacensis, nessuna di queste però è stata ritrovata in posto, anche se tutti gli indizi conducono all’attuale centro di Travo. Sarà dunque compito dell’archeologia e dei moderni criteri di indagine cercare in un prossimo futuro di risolvere la questione. Tra le relazioni presentate al Convegno, molte hanno illustrato le ricerche in corso nell’area, sia dal punto di vista geologico e delle risorse naturali antiche, sia da quello delle possibili virtù salutari delle sorgenti disponibili nell’area, sia del recupero di tutti i dati archeologici noti, incluse le ricerche più recenti e ancora inedite. Altre relazioni hanno inquadrato il santuario di Minerva di Travo nel quadro delle testimonianze religiose dell’area, recuperando in particolare le quasi certe origini preromane del culto che portano alle duplici radici celtiche e liguri dell’Appennino piacentino. Un ringraziamento particolare va al Gruppo Archeologico di Travo per la splendida collaborazione e per le tante benemerite iniziative che sa promuovere e gestire nel territorio piacentino e nella Provincia di Piacenza.

Scheda del volume a cura di Carla Conti
Copyright © 2008 Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna. Tutti i diritti riservati.

Pubblicazione a cura dell’Associazione ‘La Minerva’ Gruppo di Ricerca Culturale – Travo (PC)

Sommario

Presentazione [L. M.] – Introduzione [W. T.]

I. Punti fermi, ipotesi e prospettive di ricerca sul tempio di Minerva Medica a Travo [A. C.]

II. Caratteristiche chimiche e fisico-chimiche delle acque della zona di presunta ubicazione del tempio [P. B. ]

III. Considerazioni geomorfologiche e idrogeologiche sulla presunta ubicazione delk tempio [G. M.]

IV. Le proprietà terapeutiche delle acque analizzate nella zona del tempio [C. G.]

V. Il culto delle acque presso i Celti Transalpini in epoca preromana [V. K.]

VI. Culti preromani nell’appennino emiliano  [L. M., M. M.]

VII. Il culto di Minerva in epoca romana e il suo rapporto con la Minerva di Travo  [J. S.]

VIII. Il santuario di Minerva a Breno (BS)  [F. R.]

IX. Il tempio e il culto di Sulis Minerva a Bath  [S. C.]

Conclusione  [R. Z.] – Bibliografia

Informazioni aggiuntive

Peso0.537 kg
Dimensioni29.7 × 21 × 0.8 cm
Autore

Numero e serie

,

Luogo di stampa

Anno di stampa

Tipologia

Pagine

Illustrazioni

Legatura

ISSN

ISBN

Lingua

eBook

Anteprima in formato pdf
Acquista su Torrossa
Consulta su Google books
Acquista su Google play