Tra i fili di un’eredità. La collezione di burattini del Met Museo degli Usi e Costumi della Gente di Romagna di Santarcangelo

18,0035,00

Autore: Elena Rodriguez (a cura di)
Anno di stampa: 2024
ISBN: 9788892852709
e-ISBN: 9788892852716

Descrizione

Una collezione di burattini approda al MET di Santarcangelo nel 1990, non a caso intercettata dall’incredibile “creativo irriverente” che è stato Tinin Mantegazza e da allora non solo contribuisce ad accrescere il patrimonio del museo ma trova una dimora accogliente a motivo della straordinaria sensibilità della città verso tutte le espressioni teatrali. Dal momento della sua acquisizione, la collezione di burattini e burattette dei Salici-Stignani ha offerto lo spunto per mantenere viva una forma d’arte, quella del teatro di figura, attraverso mostre e rassegne di spettacoli per le famiglie che non costituiscono solo un’occasione di divertimento, ma che possiedono anche un forte valore educativo.

Sommario
  • Introduzioni, Cristina Ambrosini, Regione Emilia-Romagna, Alice Parma, Sindaca di Santarcangelo di R., Elena Rodriguez, Musei Comunali di Santarcangelo di R.
  • Archeologia dei burattini: alle origini del significato, Elena Rodriguez, Cristina Servadei
  • Indietro nel tempo, gli “antenati” dei burattini di Santarcangelo
  • Spettacoli di marionette, tra pubblico e privato: il rito, le feste, la sfera domestica
  • Tutti in scena: il pubblico, la metafora, le storie
  • Uno sguardo al Medioevo
  • Breve archeologia delle marionette
  • Schede dei materiali

Parte I. La collezione Salici-Stignani tra storia e valorizzazione

  • 1. Storia della collezione Salici-Stignani del Met, Claudia Gallo
  • 1.1 Una premessa necessaria: il termine e l’immagine
  • della marionetta e “l’equivoco di Pinocchio”
  • 1.2 Marionette e burattini
  • 1.3 Il capostipite Ferdinando Salici (1838-1911) e la nascita della compagnia
  • 1.4 L’eredità di Ferdinando
  • 1.5 La dinastia degli Stignani
  • 1.6 Gli Stignani-Braidotti
  • 2. Quando tutto partì. Il valore della collezione per il museo e per la comunità, Federica Foschi
  • 2.1 Introduzione. Dai ricordi di Tinin (Agostino) Mantegazza
  • 2.2 Una collezione di fantocci
  • 2.3 Poi un’altra meravigliosa donazione…
  • 3. La collezione Salici-Stignani: le figure in scena, Claudia Gallo
  • 3.1 Burattini, burattette, marionette
  • 3.2 Costumi, accessori e copioni
  • 4. Note tecniche sui materiali della collezione, Elena Rodriguez
  • 4.1 Burattini e burattette-marionette
  • 4.2 I meccanismi di movimento
  • 4.3 I materiali
  • 4.4 Caratteristiche di abiti e accessori
  • 5. I progetti di valorizzazione e di educazione al patrimonio dei burattini, Federica Foschi, Claudia Gallo
  • 5.1 Percorsi di educazione museale e progetti sociali
  • 5.2 Le rassegne teatrali
  • 5.3 Mostre e collaborazioni
  • 6. “Per intelligenza e grazia”. Da trent’anni i burattini hanno casa a Santarcangelo, Claudio Ballestracci

Parte II. Catalogo dei materiali

  • Introduzione al catalogo
  • 1. Catalogo dei burattini
  • 2. Fondali e attrezzature
  • 3. Abiti
  • Bibliografia

Informazioni aggiuntive

Peso0,560 kg
Dimensioni29,7 × 21 × 1,2 cm
Autore

Luogo di stampa

Sesto Fiorentino (FI)

Anno di stampa

Tipologia

Libro

Pagine

140

Illustrazioni

illustrazioni in bianconero e colore

Legatura

brossura

e-ISBN

Lingua

italiano

carta / ebook

carta, ebook Google Play, ebook Torrossa

Anteprima