Posted on

3000 anni sopra le nuvole

3000 anni sopra le nuvole.

Sabato 17 giugno 2017, ore 16.30
Pontassieve, Sala del Consiglio Comunale
Inaugurazione della mostra

L’insediamento etrusco di MONTE GIOVI
3000 anni sopra le nuvole

Mostra temporanea
17 giugno – 5 novembre 2017
Centro Studi Museo geo

INTERVENGONO:

  • Monica Marini – SINDACO DEL COMUNE DI PONTASSIEVE
  • Carlo Boni – ASSESSORE ALLA CULTURA DEL COMUNE DI PONTASSIEVE
  • Susanna Sarti – SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA BELLE ARTI E PAESAGGIO PER FIRENZE, PRATO, PISTOIA
  • Luigi Donati – SEGRETARIO DELL’ISTITUTO DI STUDI ETRUSCHI ED ITALICI, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE
  • Luca Cappuccini – DOCENTE DI ETRUSCOLOGIA, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE

Nell’occasione verrà presentato anche il volume a cura di Luca Cappuccini

Monte Giovi. “Fulmini e saette”: da luogo di culto a fortezza d’altura nel territorio di Fiesole etrusca

A seguire presso il Centro Studi Museo Geo, Piazza Vittorio Emanuele II, 9, Pontassieve (Firenze) taglio del nastro e visita alla mostra dei reperti archeologici provenienti da Monte Giovi

La mostra sarà visitabile nel periodo 17 giugno – 5 novembre 2017

Orario: mercoledì 9.30-12.30 sabato e domenica 16.00-19.00

Posted on

Insediamenti d’Altura

Poggio Civitella, copertina.

Poggio Civitella, copertina.IdA – Insediamenti d’Altura – ISSN: 2385-166X
Collana edita in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze. Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo (SAGAS). Sezione di Archeologia e Antico Oriente.
Direzione della collana: Luca Cappuccini

Poggio Civitella (Montalcino, SI). Un insediamento etrusco ai confini del territorio chiusino.
Il volume offre uno studio complessivo dei contesti archeologici e dei reperti provenienti dalle ricerche condotte tra il 1993 e il 2005 dall’Università di Firenze nel sito etrusco di Poggio Civitella, posto nel Comune di Montalcino (SI). Ad una prima parte, che analizza le fasi di occupazione del sito d’altura tra il VII e il IV sec. a.C., segue la presentazione delle varie classi di materiali emerse nel corso degli scavi. Le riflessioni conclusive permettono infine di valutare i rapporti tra il sito di Poggio Civitella e gli insediamenti limitrofi, analizzati nelle varie fasi storiche, e di evidenziarne l’importanza in merito alla posizione sull’estremo confine occidentale del territorio della città etrusca di Chiusi.

Continua a leggere Insediamenti d’Altura