Pubblicato il

Presentazione del volume: “L’insediamento Romano di Chiunsano. Gli scavi dell’Università di Bochum (1992-2000)”

Chiunsano, locandina.

Amministrazione Comunale di Ficarolo

Soprintendenza Archeologia del Veneto

Sabato 14 maggio 2016 ore 16:30
Villa Giglioli, Ficarolo (RO)

Presentazione del volume:

L’insediamento Romano di Chiunsano. Gli scavi dell’Università di Bochum (1992-2000)

Seguirà un piccolo rinfresco.

Scarica / visualizza, la locandina in formato pdf.

Pubblicato il

San Salvatore di Ficarolo

La “Domus Casotti” e San Salvatore di Ficarolo con le dipendenze di San Lorenzo alle Caselle e Santa Croce di Salara, copertina.

La “Domus Casotti” e San Salvatore di Ficarolo con le dipendenze di San Lorenzo alle Caselle e Santa Croce di Salara, copertina.

La “Domus Casotti” e San Salvatore di Ficarolo con le dipendenze di San Lorenzo alle Caselle e Santa Croce di Salara

Autore: Luciano Pigaiani
Anno di stampa 2015, ISBN 9788878146709, e-ISBN 9788878146716

La scoperta nell’Archivio di Stato di Lucca di alcune pergamene ancora inedite nelle quali compare la chiesa di San Salvatore di Ficarolo, edificata dalla famiglia nota successivamente dal nome di uno dei suoi esponenti come domus Casotti, ha dato avvio al presente studio su questa casata, che annoverando fra i suoi componenti, oltre a Casotto, il vescovo di Ferrara Landolfo, ha avuto un ruolo molto importante nelle vicende storiche dell’XI e XII secolo inerenti non solo Ficarolo e la Transpadana ma anche Ferrara. Sono altresì esposte in questa trattazione le vicende della chiesa di San Salvatore di Ficarolo, affidata dagli stessi membri della famiglia di Casotto agli agostiniani di San Frediano di Lucca, e viene indagata la presenza di questa Congregazione nel territorio della Transpadana e a Ferrara, non prima però di aver chiarito alla luce delle ultime pubblicazioni il ruolo di quella benedettina in questo angolo di Polesine. Completa il lavoro, oltre alla raccolta della documentazione notarile inerente la gestione del patrimonio immobiliare del priorato di San Salvatore, un’appendice con documenti di notevole interesse per questa trattazione che sempre vengono citati in studi ferraresi anche recenti, ma mai riportati integralmente se non in maniera sporadica e limitata.