Posted on

Ca’ Foscari, presentazione del volume “L’isola di domani…”

San Giacomo in Paludo.

San Giacomo in Paludo.26 settembre, ore 15,30, Aula Baratto, Università Ca’ Foscari, Venezia

L’isola di domani. Cultura materiale e contesti archeologici a San Giacomo in Paludo (Venezia), di Margherita Ferri e Cecilia Moine

Presenteranno il prof. Sauro Gelichi, la prof.ssa Torricelli, il direttore generale delle antichità Luigi Malnati.

Posted on

L’isola di domani

L'isola di domani, copertina.

L'isola di domani, copertina.L’isola di domani. Cultura materiale e contesti archeologici a San Giacomo in Paludo (Venezia).
Un libro di Margherita Ferri e Cecilia Moine.
San Giacomo in Paludo è un’isola della laguna nord di Venezia, oggi disabitata, ma che a partire dal XIII secolo ha ospitato prima una comunità di monache cistercensi, poi un priorato francescano ed infine alcuni presidi militari.
Link al volume.

Posted on

Insediamenti civili e religiosi nella media e alta valle del Potenza (MC)

Insediamenti civili e religiosi, copertina.

Insediamenti civili e religiosi, copertina.Sonia Virgili, Insediamenti civili e religiosi nella media e alta valle del Potenza (MC)
Premio Ottone d’Assia e Riccardo Francovich, è uscito il nuovo volume!
Link alla pagina del volume.
Contributi di Archeologia Medievale, la collana.

Continua a leggere Insediamenti civili e religiosi nella media e alta valle del Potenza (MC)

Posted on

Francigena

Con gli occhi del pellegrino. Il borgo di San Genesio: archeologia lungo la via Francigena

La Toscana in ha inaugurato il 21 giugno a Lucca la “sua” via Francigena: 15 tappe per il turismo slow. Un patrimonio di cultura e arte lungo 380 km che la Toscana – prima Regione d’Italia – mette a sistema. E con l’occasione verranno presentate anche le ultime 4 tappe messe più recentemente in sicurezza.
Link: http://www.viefrancigene.org/it/.

Queste le nostre pubblicazioni sull’argomento.
Le vie della cultura.
La via Francigena e altre strade della Toscana medievale.
Con gli occhi del pellegrino.

Posted on

Archeologia dell’Emilia Romagna, due novità!

Emilia Romagna, aprile 2014Pubblicati due nuovi volumi nella collana “Quaderni di Archeologia dell’Emilia Romagna” della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna.

Posted on

Indagini archeologiche in Montenegro: Stari Bar.

stari bar, podgorica 2014Le pubblicazioni della serie “The Archaeological Project in Stari Bar” dell’Insegnamento di Archeologia Medievale, Dipartimento di Studi Umanistici, Università Ca’ Foscari di Venezia saranno presenti alla fiera Internazionale del Libro, IX edizione, che si terrà a Podgorica dal 7 al 12 maggio 2014 (link).
Nell’occasione tutti i volumi della serie sono scontati per acquisti diretti dal sito.

Posted on

Archeologia Medievale. 1974-2014. 40 anni della rivista

AM 40 anni

  • Pubblicato il nuovo volume, 40° della rivista: Archeologia Medievale, XL, 2013. Contiene gli atti del convegno “Fortificazioni di terra in Italia. Motte, tumuli, tumbe, recinti.” (Scarlino, 14-16 aprile 2011).
  • Acquistabile l’Abbonamento per l’annata 2014, che comprende due volumi, il volume XLI, 2014 e il Supplemento 1, 2014 “I quarant’anni di Archeologia Medievale”.
Posted on

Un villaggio nella pianura

Un villaggio nella pianura, immagine invitoDomenica 6 aprile 2014, ore 16.00, Sala del Consiglio Comunale di Porta Otesia, Sant’Agata Bolognese (BO).
Presentazione del volume “Un villaggio nella pianura. Ricerche archeologiche in un insediamento medievale del territorio di Sant’Agata Bolognese”, a cura di Sauro Gelichi, Mauro Librenti, Marco Marchesini.
Collana “Quaderni di Archeologia dell’Emilia Romagna”.
Continua a leggere Un villaggio nella pianura

Posted on

L’area del Capitolium a Brescia

Un luogo per gli dei, immagine invitoMercoledì 9 aprile 2014 alle ore 11,30, presso la Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia (Sala delle Colonne, via De Amicis 11, Milano), la prof.ssa Gemma Sena Chiesa presenterà il volume “Un Luogo per gli dei. L’area del Capitolium a Brescia”, a cura di Filli Rossi.
Nell’occasione verrà esposto al pubblico per la prima volta e presentato dal prof. Gian Luca Gregori un reperto epigrafico eccezionale dallo scavo bresciano.
Per informazioni: tel. 02.8940.0555 interno 221, email sba-lom@beniculturali.it