Archeologia e Calcolatori, 33.1, 2022

40,00

Anno di stampa: 2022
ISBN: 9788892851221
e-ISBN: 9788892851238

Il volume sarà disponibile dal 1 settembre

Descrizione

Sommario

SISTEMI E TECNICHE DI DOCUMENTAZIONE, GESTIONE E VALORIZZAZIONE DELL’ARCHITETTURA STORICA. ALCUNE RECENTI ESPERIENZE

  • Andrea Arrighetti, Rossella Pansini, Introduzione

Applicazioni di rilievo dell’architettura storica

  • Alice Capobianco, Sara Gagliolo, Applicazione del rilevamento geomatico alla Domus della Regina d’Inghilterra a Pompei (VII, 14, 5): risultati preliminari
  • Andrea Fiorini, Scansioni dinamiche in archeologia dell’architettura: test e valutazioni metriche del sensore LiDAR di Apple
  • Manuela Incerti, Dal rilievo all’analisi di superfici complesse: il caso della pseudo-cupola di Galla Placidia
  • Carlo Inglese, Simone Lucchetti, Il mausoleo di Cecilia Metella tra documentazione grafica analogica e digitale: un approccio metodologico multidisciplinare

La gestione dei dati di scavo e architettonici

  • Luca Mandolesi, Roberto Montagnetti, David Gerald Pickel, Come nasce una base GIS per l’archeologia opensource, sviluppata da archeologi per gli archeologi: lo scavo di Poggio Gramignano, Lugnano in Teverina (TR)
  • Maria Notardonato, Il contributo dell’Università degli Studi del Molise allo studio delle tecniche murarie di età romana
  • Elena Gigliarelli, Giovanni Cangi, Luciano Cessari, Rilievo per la modellazione e la gestione informativa hbim. Approccio multicomponente per l’analisi strutturale e il restauro di edifici storici
  • Raissa Mammoli, Marina Inì, Ramona Quattrini, Metodologie a supporto della ricerca storico-archivistica e per la trasparenza del modello hbim del Lazzaretto di Ancona nel progetto di Luigi Vanvitelli

Il rilievo tra interpretazione e ricostruzione

  • Daniele Ferdani, Emanuel Demetrescu, Gianluca Bottazzi, Paola Bigi, Il contributo dell’archeologia digitale allo studio e all’interpretazione dell’edilizia storica. Il caso di San Marino
  • Andrea Arrighetti, Analisi e documentazione archeologica dell’edilizia storica in aree a rischio sismico: dall’atlante dei tipi costruttivi murari all’impiego delle moderne tecnologie di rilievo
  • Fabrizio Sommaini, Dallo studio alla ricostruzione: fonti e metodologie per la rappresentazione di un contesto perduto. Il caso dei granai e fienili al Complesso di Domiziano (Foro Romano-Palatino)
  • Rossella Pansini, Rilievo, documentazione e ricostruzione di un centro monumentale con fotogrammetria e modellazione tridimensionali: il caso della città romana di Sala

La comunicazione del dato archeologico

  • Stefano Bertocci, Strumenti per la comunicazione e la conservazione della documentazione del patrimonio archeologico: il Complesso di Villa Adriana (Tivoli, RM) e il sito archeologico di Masada (Israele)
    Paolo Clini, Renato Angeloni, Mirco D’Alessio, Roberto Perna, David Sforzini, La digitalizzazione per la documentazione, lo studio e la fruizione di un sito archeologico. La vr experience del teatro di Ricina

Informazioni aggiuntive

Peso0,850 kg
Dimensioni24 × 17 × 1,7 cm
Luogo di stampa

Sesto Fiorentino (FI)

Anno di stampa

Tipologia

Libro

Pagine

298

Illustrazioni

eBook con illustrazioni a colori, illustrazioni in bianconero e colore

Legatura

brossura

ISSN

e-ISSN

ISBN

e-ISBN

Lingua

italiano, riassunti in inglese

Open Access

Licenza Creative CommonsQuest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.