Archeologia e restauro dei monumenti. I Ciclo di lezioni sulla Ricerca applicata in Archeologia (Certosa di Pontignano , Siena, 28 settembre-10 ottobre 1987)

41,50

Autore: Riccardo Francovich (a cura di), Roberto Parenti (a cura di)
Anno di stampa: 1988
ISBN: 9788878140905

Descrizione

Il volume accoglie un ciclo di lezioni e di corsi intensivi d’aggiornamento, destinati al personale già operante nei vari settori dell’archeologia: ricercatori universitari e del CNR, ispettori di Soprintendenza, dottori di ricerca, laureati con diploma di specializzazione post-universitaria e, infine, semplici laureati. Gli argomenti sono stati scelti nell’ambito delle tematiche generalmente non coperte né da corsi universitari, né da scuole di specializzazione, ma la cui importanza è evidenziata nella quotidiana prassi di ricerca sul terreno. Il ciclo delle lezioni, i cui atti costituiscono l’oggetto del presente volume, è incentrato sui temi del rapporto fra archeologia e restauro dei monumenti e si articola in specifici contributi riguardanti la relazione fra archeologia, architettura, storia dell’arte, finalità della conservazione, recupero edilizio, archeologia e restauro, tecniche di documentazione, rilevamento tridimensionale.

I Ciclo di Lezioni sulla Ricerca applicata in Archeologia (Certosa di Pontignano, Siena, 28 settembre-10 ottobre 1987)

SOMMARIO

  • M. Milanese, A. Molinari, Premessa
  • R. Francovich, Archeologia e restauro dei monumenti. Nota introduttiva

Sezione I. Archeologi ed architetti-restauratori a confronto: alcune riflessioni di carattere generale

  • A. Carandini, Archeologia, architettura, storia dell’arte
  • P. Marconi, Finalità della conservazione: conoscenza e recupero
  • F. Scoppola, L’appariscente

Sezione II. Rapporti tra archeologia e restauro in esperienze italiane e straniere dell’ultimo decennio

  • M.L. Conforto, La conoscenza della città antica per il recupero dell’opera edilizia
  • D. Manacorda, Archeologia e restauro architettonico nel cantiere della ‘Crypta Balbi’
  • I. Ferrando Cabona, Archeologia e conservazione: l’esperienza ligure
  • L. Marino, Archeologia e restauro. Restauro dell’archeologia
  • P. Latorre Gonzàlez-Moro, El sitio histórico de Melque (prov. Toledo). La intervención integrada con una finalidad didáctica
  • John Schofield, Scavi nella city di Londra: la città romana, sassone e medievale
  • Fani Mallouchou-Tufano, Interventi di restauro sull’acropoli di Atene: dal 1975 ad oggi

Sezione III. Tecniche di documentazione e datazione dell’edilizia storica

  • F. Doglioni, La ricerca sulle strutture edilizie tra archeologia stratigrafica e restauro architettonico
  • R. Parenti, Le tecniche di documentazione per una lettura stratigrafica dell’elevato
  • R. Parenti, Sulle possibilità di datazione e di classificazione delle murature
  • M. Medri, La pianta composita nella documentazione e nell’interpretazione dello scavo
  • G.P. Brogiolo, Campionatura e obiettivi nell’analisi stratigrafica degli elevati
  • P. Spalla, Rilevatore tridimensionale
  • M. Fondelli, La prassi operativa geodetica e fotogrammetrica nella documentazione delle stratigrafie e delle strutture murarie
  • T. Mannoni, M. Milanese, Mensiocronologia
  • T. Mannoni, Archeologia della produzione
  • L. Castelletti, Dendrocronologia
  • C. Arias, L’archeomagnetismo.

Informazioni aggiuntive

Peso0.96 kg
Dimensioni24 × 17 × 2.3 cm
Autore

,

Numero e serie

,

Luogo di stampa

Anno di stampa

Ristampa

Tipologia

Pagine

Illustrazioni

Legatura

ISSN

ISBN

Lingua

eBook

Anteprima in formato pdf
Acquista su Torrossa
Consulta su Google books
Acquista su Google play