Annuario della Scuola Archeologica di Atene e delle Missioni Italiane in Oriente, Volume 98, 2020

112,00

Anno di stampa: 2020

Descrizione

L’Annuario della Scuola Archeologica di Atene e delle Missioni Italiane in Oriente è pubblicato dal 1914. Presenta articoli originali e di sintesi sull’arte, l’archeologia, l’architettura, la topografia, la storia, le religioni, l’antropologia del mondo antico, l’epigrafia e il diritto.
L’interesse è rivolto alla Grecia e alle aree della grecità attraverso il tempo, dalla preistoria all’età bizantina e oltre, nonché alle interazioni con l’Oriente, l’Africa e l’Europa continentale.
L’Annuario è composto da tre sezioni: Saggi, Scavi e Ricerche e Atti della Scuola 2020, a cura di Emanuele Papi. Gli articoli vengono approvati dal Comitato Editoriale e da due valutatori anonimi. I contributi sono pubblicati in una delle seguenti lingue: italiano, greco, inglese, spagnolo e tedesco, con riassunti in italiano, greco e inglese.

Sommario

SAGGI

  • Salvatore Vitale,  Aleydis Van de Moortel, The Late Helladic IIIB phase at Mitrou, East Lokris: pottery, chronology, and political relations with the palatial polities of Thebes and Orchomenos/Glas
  • Luca Bombardieri, The Necropoli a mare reloaded. Fifty years after the Italian Archaeological Project at Late Bronze Age Ayia Irini, Cyprus
  • Angelo Bottini, In search of the origins of Metapontion: the tombs of Fondo Giacovelli
  • Riccardo Di Cesare, «Gli interi colonnati». Un’ipotesi per l’iscrizione dell’Apollonion di Siracusa
  • Vincenzo Bellelli, Et numquam ad vastas irrita tela feras (Prop. El. IX.40). Eracle saettante in Grecia, Magna Grecia ed Etruria
  • Jérémy Lamaze, Nourrir les dieux par inhalation. La fumée sacrificielle en Grèce ancienne comme mode de communication entre les hommes et les puissances divines
  • Pieter Heesen, Stories to be told: unknown Athenian little-master cups in the National Archaeological Museum of Florence
  • Mario Iozzo, Un coperchio “calcidese” riguadagnato e il duello fra xiphephoroi e doryphoroi
  • Francesca Mermati, Note sul ruolo dell’isola di Capri nel commercio mediterraneo di età arcaica: un’anfora laconica dalla collezione Cerio e altri disiecta membra
  • Giovanni Marginesu, Note sui fattori di rischio nei cantieri edilizi d’età classica
  • Daria Russo, Assemblee sull’Acropoli di Atene: dati e riflessioni
  • Maria Chiara Monaco, Il cd. Pompeion del Ceramico: un ginnasio efebico e le lampadedromie
  • Andreas G. Vordos, Red figured krater with torch race scene from Aigion, Achaea
  • Marco Tentori, Montalto Storia e diplomazia di Mylasa (fine del III – metà del II sec. a.C.). Il problema dei decreti Rigsby 1996, NN. 187-209 in relazione ai decreti di asylia di Teos
  • Luca Di Franco, Una statua medio-ellenistica da Taranto: iconografia, modelli e diffusione del Dioniso tipo Hope e di Artemide Bendis
  • Gianfranco Adornato, Worshipping Priapos: Erotes and Psychai in Dionysian imagery. Iconographic notes on the ivory veneers from the Villa dei Papiri, Herculaneum
  • Luigi Taborelli, Silvia Maria Marengo, La micropisside ceramica “deux fois tronconique”: gli esemplari con iscrizione
  • Paolo Storchi, Alcune considerazioni sui giochi gladiatori nel mondo greco e la proposta dell’identificazione dell’anfiteatro della Colonia Pellensis
  • Michalis Petropoulos, Antonella Pansini, The Roman stadium of Patras: excavations, analysis and reconstruction
  • Niccolò Cecconi, Lo Stadio Panatenaico
  • Luca Salvaggio, Un “pilastro” marmoreo iscritto dalle pendici settentrionali dell’Acropoli di Atene (IG II/III2.13210). Una nuova ricostruzione
  • Orazio Licandro, La Constitutio Antoniniana del 212 d.C. e il paradigma urbano. Una “diversa” lettura di P. Gissen 40.I
  • Κατερίνα Μανούσου-Ντέλλα, Νέα στοιχεία πολεοδομικής ανάλυσης της πόλης της Ρόδου κατά την ύστερη αρχαιότητα
  • Eleni Kolaiti, Palaeoshoreline reconstruction of Agios Vlassis Bay (ancient Epidaurus, East Peloponnese, Greece)

SCAVI E RICERCHE

  • Germano Sarcone, La ceramica G 2-3 a Lemno. Nuovi dati e problemi
  • Carlo De Domenico, La prima esplorazione italiana dell’isola di Lemno (1923)
  • Giacomo Fadelli, L’Artemision di Afratì (Creta centro-meridionale): le indagini di Gaetano De Sanctis

IN MEMORIAM

  • Marcella Frangipane, Enrica Fiandra

Emanuele Papi, Atti della Scuola: 2020

Informazioni aggiuntive

Peso1.700 kg
Dimensioni31 × 21 × 4.1 cm
Editore

Numero e serie

2020, Annuario della Scuola Archeologica di Atene e delle Missioni Italiane in Oriente, Volume 98

ISSN

e-ISSN

Luogo di stampa

Roma – Atene

Anno di stampa

Pagine

646

Illustrazioni

illustrazioni in bianconero e colore

Legatura

brossura

Lingua

con riassunti in italiano, greco e inglese, francese, greco, inglese, italiano

Tipologia

Libro

Anteprima

Open Access

Licenza Creative CommonsQuest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.