Archivi e cantieri per interpretare il patrimonio. Fonti, metodi, prospettive / Archives et chantiers pour l’interprétation du patrimoine. Sources, méthodes, mise en perspective

75,00

Autore: Chiara Devoti (a cura di), Monica Naretto (a cura di)
Anno di stampa: 2021
ISBN: 9788892850415
e-ISBN: 9788892850422

Descrizione

Nato dall’esperienza di un seminario internazionale promosso dalla Scuola nel 2018, con il coinvolgimento di studiosi di università francesi e istituti archivistici italiani, insieme con ricercatori del Politecnico di Torino, il volume espande e ridiscute i temi allora affrontati, coinvolgendo anche specialisti e specializzandi. Il dialogo su temi di frontiera legati alla conservazione del patrimonio architettonico e artistico, con sguardi incrociati tra perlustrazione di fonti archivistiche e cantieri di costruzione, di trasformazione o di restauro, segnala l’inscindibilità tra conoscenza della fabbrica, della città e del territorio e programmi di intervento. L’approccio fortemente interdisciplinare ricompare prepotentemente nei casi affrontati, ripartiti in due sezioni, il cantiere storico e i suoi archivi, e il cantiere di restauro e i suoi archivi, ma di fatto in più di una situazione con un fecondo intreccio critico e con temi a cavallo tra conoscenza e restauro. Non mancano le esplorazioni che dal singolo bene si spingono al contesto urbano e financo territoriale, mostrando al contempo la varietà, ricchezza e imprescindibilità dell’archivio come serbatoio di memoria e strumento operativo in grado di guidare le scelte d’intervento.

Sommario
  • “Archivi e Cantieri”, il secondo volume di una collana pensata per essere uno spazio di confronto, Chiara Devoti
  • Saluti, Andrea Bocco, Paolo Mellano
  • Archivi e cantieri per interpretare il patrimonio. Fonti, metodi, prospettive: una pista di lavoro, Chiara Devoti, Monica Naretto
  • Avant-propos, Fabienne Chevallier, Bruno Phalip

1. Il cantiere storico e i suoi archivi

a cura di Chiara Devoti

  • Archivi e cantieri urbani, architettonici e decorativi: le declinazioni del tema, Chiara Devoti

1.1. Archivi e cantieri: la dimensione architettonico-artistica

  • Una committenza (quasi) signorile: quando un refuso storico esalta la qualità di un complesso architettonico e l’identità collettiva, Giulia Bergamo
  • La facciata dipinta di “Casa Maghelona” di Saluzzo: un modello interpretativo tra fonti e cantiere, Nicolò Rivero
  • Tra Corte e Chiesa: architetture sacre nei luoghi della Corona di delitie. Inediti intorno alla chiesa della Natività di Maria Vergine a Venaria Reale, Elena Gianasso
  • Nuovi archivi. I dati di rilevamento per la comprensione del cantiere storico: portale, atrio e scalone dell’Ospedale Maggiore di San Giovanni Battista in Torino, Michele De Chiaro
  • “Graniti dei laghi” e grandi cantieri torinesi del Settecento: il caso del Seminario Metropolitano di Torino, Giosuè Pier Carlo Bronzino
  • La caserma di San Michele nella cittadella di Alessandria: un cantiere militare nel Settecento, Maria Chiara Strafella
  • Residenze nella campagna inglese. Committenti e maestranze in età georgiana, Salvatore Femia
  • Copialettere, registri dei recapiti e corrispondenze per la comprensione del cantiere del Castello di Govone tra il 1818 e il 1821, Luca Malvicino
  • Il cantiere ottocentesco del complesso di San Michele Arcangelo a Provonda attraverso le fonti, Pietro Giovanni Pistone, Federico Rossi
  • Il Palazzo delle Poste e dei Telegrafi di via Alfieri a Torino nei documenti d’archivio del Laboratorio di Storia e Beni culturali, Enrica Bodrato
  • Placido Mossello e la Chiesa di Sant’Antonio Abate a Montà d’Alba: il cantiere del 1877 tra preesistenza e rinnovamento, Giulia Beltramo
  • Il cinema Ambrosio a Torino: un esempio di edificio per cinematografo a inizio Novecento, Francesco Finotto
  • Villa Ottolenghi Wedekind ad Acqui Terme. L’eredità culturale di un’«acropoli delle arti» negli archivi di progettisti e committenti, Marco Ferrari, Ester Germani

1.2. La scala urbana e territoriale

  • Cantieri e carte nel Trecento sabaudo: contratti e contabilità, Andrea Longhi
  • Modelli e influenze culturali tra comuni, signorie e ordini mendicanti nel Piemonte meridionale tra XIV e XV secolo, Roberta Francesca Oddi
  • L’ex Ospedale psichiatrico di Collegno: un progetto conoscitivo per i processi di valorizzazione del patrimonio manicomiale dismesso, Fabio Agaliati, Gianluca Galfo
  • Cadice fortificata: una città nata e plasmata dal mare tra narrazioni di viaggio e impiego della pietra locale, Giulia Bergamo
  • El paisaje «desde dentro y desde fuera». Algunas reflexiones sobre los ecosistemas de la Riparia desde las fuentes escritas del siglo XV en Andalucía Occidental, Emilio Martín Gutiérrez
  • L’«abbellimento della città»: cantieri per la definizione della piazza del Duomo a Chieri nel corso del XIX secolo dai fondi della Collegiata, Chiara Devoti
  • Une île de la Cité impériale : Notre-Dame au Second Empire, Fabienne Chevallier

2. Il cantiere di restauro e i suoi archivi

a cura di Monica Naretto

  • Il cantiere di restauro, i suoi archivi: per una decodificazione delle tracce e dei processi, Monica Naretto

2.1. Per il cantiere di restauro archeologico

  • Sul restauro archeologico. Dalla lettura critica dei documenti all’organizzazione dei “cantieri scuola” finalizzati alla conservazione del patrimonio allo stato di rudere, Emanuele Romeo
  • Dalla lettura del palinsesto alla fonte materiale: studi e prospettive per la conservazione dell’Ankara Kalesi, Emanuele Morezzi
  • Paesaggi antichi e interpretazioni moderne: le due identità della necropoli della Banditaccia a Cerveteri, Tommaso Vagnarelli
  • Divulgare il cantiere: una sperimentazione di live restoration a Bagni di Petriolo, Riccardo Rudiero

2.2. Archivi e cantieri di restauro architettonico e urbano

  • Archivi e cantieri di restauro, una retrospettiva sul patrimonio subalpino tra Otto e Novecento, Monica Naretto
  • Teoría y práctica restauradora de Torres Balbás a través de sus intervenciones en la provincia de Jaén, Milagros Palma Crespo
  • Cronaca dei lavori di restauro tra XIX e XX secolo in alcune pievi della diocesi di Ivrea, Irene Balzani
  • I cantieri di restauro del Novecento per la facciata di Santa Cristina a Torino: una lettura critica degli Archivi della Soprintendenza, Maria Chiara Strafella
  • La documentazione d’archivio per un grande cantiere di ampliamento [e revisione] dell’Ospedale Mauriziano Umberto I di Torino: il progetto globale di Giovanni Chevalley, Chiara Devoti
  • L’hôtel de Galliffet, una sede di rappresentanza italiana a Parigi. Verso il programma di restauro dello scalone e della cupola, Chiara Benedetti, Riccardo Giordano
  • «Domus» e la Carta di Venezia (1964-1973): cantieri e interpretazioni del restauro nella pubblicistica d’autore, Giulia Beltramo
  • Le fonti audiovisive nella documentazione del cantiere di restauro, Alessandra Lancellotti
  • La conservazione dell’architettura contemporanea tra archivi, istituzioni e cantieri. L’Auditorium RAI di Torino: complessità tecnica e opera d’arte di Carlo Mollino e Aldo Morbelli, Andrea Minella
  • La tutela del patrimonio culturale ecclesiastico: l’analisi degli archivi amministrativi per un approccio consapevole alla manutenzione programmata, Silvia Summa
  • Il cantiere di restauro nella dimensione urbana: strategie e prospettive per i centri storici, Maurizio Villata

2.3. Tra fonti materiali e conservazione

  • Comprendre et conserver l’architecture médiévale, un débat épistémologique entre formalisme et fonctionnalisme, Bruno Phalip
  • Le soft capping : une conservation des ruines historiques dans leur milieu ?, Maryse Méchineau
  • Da monumento/documento a cantiere/archivio: il contributo dell’archeologia per il cantiere di conservazione, Paolo Demeglio
  • Frammenti di intonaco tra archeologia e microscopia per programmi di valorizzazione, Maria Vittoria Tappari

Note biografiche degli autori
Abstract/Resumés
Abbreviazioni archivistiche ricorrenti
Autorizzazioni alla pubblicazione d’immagini

Informazioni aggiuntive

Peso1.620 kg
Dimensioni21 × 29 × 2.5 cm
Autore

,

Numero e serie

2, Heredium

Luogo di stampa

Sesto Fiorentino (FI)

Anno di stampa

Tipologia

Libro

Pagine

408

Illustrazioni

illustrazioni in bianconero e colore

Legatura

brossura

ISSN

ISBN

e-ISBN

Lingua

francese, italiano, spagnolo

Open Access

Licenza Creative CommonsQuest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.